• Home
  • News
  • Rendiamo pubblico il resoconto di come sono stati impiegati i fondi ricevuti, che al 22 aprile 2020 ammontano ad euro 594.247,27=

Rendiamo pubblico il resoconto di come sono stati impiegati i fondi ricevuti, che al 22 aprile 2020 ammontano ad euro 594.247,27=

La raccolta fondi che ha visto coinvolti Enti, aziende, associazioni e tanti cittadini,

ha permesso, in collaborazione con la Direzione generale della Uslsudest e la Presidenza dell’ordine degli infermieri, di supportare il personale sanitario dell'intero territorio provinciale aretino.

Sono stati acquistati i seguenti materiali di protezione individuale: 

1) mascherine ffp2 n.38.000

2)mascherine ffp3 n.200

3) mascherine chirurgiche certificate CE     n .19.000

4) mascherine chirurgiche n.20.500 ***

5) Vari tipi di Tute n. 2.000

6) occhiali n.112

7) guanti n.15.000

Inoltre

^contributo per acquisto ecografo mylab9

^ letti multi-care n. 10 * finanziati interamente da azienda aretina

^ concentratori di ossigeno per Hospice * finanziati interamente da AVAD 

. Per un totale generale di. Euro 390.244, oo    comprensivi di Iva al 22%. 

oltre a donazioni ricevute in Beni: 2000 mascherine chirurgiche certificate CE.  Più altre 4000 circa mascherine chirurgiche, mascherine ffp2, gel, alcool, guanti in nitrile, tute protettive, parascarpe, occhiali protettivi, cuffie, camici Tnt caffè, cioccolato, uova di Pasqua,succhi di mela, ,buoni acquisto bofrost,  etc.etc 

mascherine chirurgiche consegnate a   malati oncologici e personale impegnato in servizi di utilità sociale. 

Nel periodo di gennaio/aprile sono stati pagati inoltre 100.000 euro per sostenere il servizio di cure domiciliari oncologiche - servizio Scudo, che ricordiamo ha un costo annuo di euro 300.000. 

Grazie a tutti!!!

Consiglio direttivo Calcit Arezzo