Direttore Artistico M°Greta PALAZZINI svoltosi dal 15 al 27 maggio al Circolo Artistico e Casa della Musica con la finale  presieduta dal Prof. Claudio Santori

I finalisti provenienti da vari Conservatori Italiani e Scuole di musica ci hanno regalato delle fortissime emozioni e sono stati raccolti € 3.987,88

Classifica Finale:

1° Premio Leonardo RICCI - violino  Siena
Ex-aequo Matteo GUASCONI - pianoforte - Castiglione d’Orcia - M° Cecilia GIUNTOLI
2°Premio Veronica FANGACCI - arpa - Gubbio - M° Maria Chiara FIORUCCI
3°Premio Oskar AMBRYSZEWSKI - pianoforte Arezzo - M° Cristina CAPANO
Ex-aequo Duccio NICCOLINI - percussioni, pianoforte, batteria - Arezzo - M° R.BICHI, C.A . NERI, G. PALAZZINI, M. DAVERI
4°Premio Francesco SENESI - flauto - Bibbiena - M° Eloisa BALDELLI
ex-aequo Francesco PAMBIANCO - pianoforte - Arezzo - M° Luisella ORSINI - 
ex-aequo Alessandro HULL - pianoforte - Arezzo - M° Cristina CAPANO

Premio Speciale “Gianpaolo DICEMBRINI “ 

Tommaso MAGNANI - pianoforte - Capolona - M°Greta PALAZZINI
Ex-aequo Elena VELLA pianoforte - Arezzo - M°Greta PALAZZINI 

Premio Speciale “Gianfranco BARULLI”

Tommaso MAGNANI - pianoforte - Capolona - M°Greta PALAZZINI
Ex-aequo Piccolo Ensemble Musicale “Il TRILLO” - Firenze - M° F. CAPPELLI, P. ROSSI

Premio Speciale "COMBINATA"

Enrico FARSETTI - violino, pianoforte - Subbiano - M° Lorenzo ROSSI, Cristina CAPANO 

Premio Speciale "Italo MARCONI"

Enrico FARSETTI - violino, pianoforte - Subbiano - M° Lorenzo ROSSI, Cristina CAPANO
Ex-aequo Matteo TAVINI - canto, pianoforte - Arezzo - M° Silvia MARTINELLI, Cristina CAPANO

Premio Speciale "Silvano GRANDI"

Elena VELLA - pianoforte - Arezzo - M° Greta PALAZZINI

CLASSIFICA Scuole

 1° Liceo Musicale AREZZO 41 punti
 2° Associazione Voceincanto AREZZO 32  punti
 3° Istituto ORIGO Montepulciano 25  punti

 CLASSIFICA Maestri

1° Greta PALAZZINI 31  punti
2° Cristina CAPANO ex aequo Lorenzo ROSSI 17 punti
3°Rita Mezzetti PANOZZI 14  punti

COMMISSIONE FINALE
Prof. Claudio SANTORI Presidente

M° Stefano GRAVERINI   pianoforte  
M° Giulio CUSERI clarinetto 
M° Daniele CANTAFIO tromba
M° Slavka TASKOVA PAOLETTI canto

COMMISSIONE2° PREMIO “ Città di AREZZO “
Assessore Lucia TANTI Presidente

M° Gianna GHIORI - trombettista, cantante, direttore di coro
M° Carlo Alberto NERI - pianista, compostitore, direttore d’orchestra

Premio “Città di Arezzo”2018 - Assegnato ex aequo 

Francesca NERI - flauto - M° Elisa BOSCHI - Le 7 note
DUCCIO NICCOLINI - percussioni, pianoforte, batteria - M° Carlo Alberto NERI, Greta PALAZZINI, Mauro DAVERI, Roberto BICHI - Associazione Voceincanto, Le 7 note

RINGRAZIAMENTO

Dopo un periodo, abbastanza lungo, di forzata assenza dovuta a stupido hakeraggio, ci ripresentiamo con un nuovo sito dalla veste completamente rinnovata, più completa, snella e, riteniamo, di intuitivo utilizzo, la cui architettura è da attribuire al nostro fattivo collaboratore, Sig. Alberto Santini, al quale vanno tutti i nostri ringraziamenti per la competenza ed il tempo dedicatici. 

Da oggi a domenica concerti, ballerini e l'edizione speciale scuola

Arezzo, 2 marzo 2018 - Una tre giorni con il Calcit e per il Calcit. Il primo evento che segna l'inizio dei festeggiamenti per i quarant'anni del Comitato fondato nel giugno del 1978. Sfidando il maltempo, che comunque sembra destinato ad addolcire le temperature forse per non guastare la festa, oggi il Calcit dà ufficialmente il via alle danze. Sì perchè da oggi a domenica il Calcit con tutti i suoi amici e tutti gli eventi collaterali si trasferisce ad Arezzo Fiere per il «mercatino in concerto», il «mercatino in danza» e il «mercatino dei ragazzi» al chiuso, edizione speciale interamente dedicata alle scuole. Ricco il programma della manifestazione che ha l'obiettivo di battere uno dei tanti record del Calcit sia in termini di presenze che di incassi. Il ricavato sarà  destinato a sostenere il servizio di cure domiciliari oncologiche Scudo che richiede ogni anno 280mila euro.

Continua a leggere

Il Calcit dà una mano all'Ortopedia

Al reparto del San Donato sono stati consegnati tre apparecchi per la riabilitazione del ginocchio

AREZZO - Il Calcit entra in Ortopedia all'ospedale San Donato e consegna importanti apparecchi per la mobilizzazione passiva del ginocchio, con un investimento di 8.600 euro.

"I tre apparecchi - ha detto Patrizio Caldora direttore del reparto di Ortopedia Traumatologia - sono utilissimi per la fisioterapia passiva e indispensabili per un recupero rapido ed ottimale della funzionalità  articolare. Per questo vogliamo ringraziare il Calcit e tutta la cittadinanza".

Continua a leggere

Uno strumento verrà  utilizzato in Rianimazione e uno in Ginecologia e Chirurgia generale

AREZZO" Nuova donazione del Calcit alla sanità  aretina. Anzi, doppia donazione. Questa mattina infatti, all'auditorium Pieraccini del San Donato, il presidente Gian Carlo Sassoli ha presentato due strumenti: uno per l'anestesia con gas medicali destinato alla Rianimazione e una colonna per la Ginecologia e la Chirurgia generale. Il costo complessivo delle due apparecchiature è di 160 mila euro.

Continua a leggere

Nella storica palazzina del Calcit nasce un Hospice di 600 metri quadrati. Cresce lo spazio per lo Scudo e la Senologia

Una crescita esponenziale e continua di pazienti. In quattro anni sia per day hospital che per gli ambulatori dell'oncologia del San Donato, le richieste hanno fatto registrare un aumento vertiginoso. Sono arrivate moltissime sperimentazioni cliniche e la stessa capacità di attrazione della oncologia, collegata con le altre branche coinvolte nella cura delle neoplasie, ha fatto diventare gli spazi occupati nella storica palazzina del Calcit del tutto insufficienti. L'Azienda ha studiato assieme ai professionisti le soluzioni possibili.
Impossibile trovarne all'interno dello stesso edificio che ospita anche la senologia e altri servizi. I 600 metri attuali andavano fortemente incrementati. La soluzione è stata individuata con il trasferimento della oncologia medica dentro l'ospedale San Donato.

Continua a leggere

Nasce l'associazione CORRIAMOPER

CORRIAMOPER - NEL 2017 UNO SPRINT PER IL CALCIT

Arezzo, 13 settembre 2017" Nasce dall'amicizia e dallo sport la maratona di solidarietà  dell'Associazione CORRIAMOPER. Associazione creata da un gruppo di dieci amici runners che il prossimo 5 novembre 2017 correranno la maratona di New York, una scelta dettata dalla voglia di dare anche un "valore sociale" all'impegno verso i 42 km e 195 metri.
Nata nel settembre di quest'anno, CORRIAMOPER è una Libera Associazione di Promozione Sociale (ex Legge 383/00), senza alcun fine di lucro che si pone come scopo la raccolta di fondi da dedicare ad opere sociali, di volta in volta diverse, ma tutte con una ricaduta sul territorio aretino.

 

Gli studenti scendono in campo per conoscere, promuovere e farsi portavoce dei corretti stili di vita

AREZZO" Il progetto Giona entra nel terzo anno e lo fa con grandi obiettivi, forte di risultati fino ad ora molto incoraggianti. Si tratta del coinvolgimento di alcune scuole in programmi di informazione e sensibilizzazione degli studenti sui corretti stili di vita e a favore della prevenzione. Negli ultimi due anni, circa 500 studenti tra Itis, Liceo Redi e Liceo Artistico, hanno lavorato a progetti di comunicazione, di grafica, di informazione attraverso laboratori scolastici e sotto la supervisione di alcuni insegnanti. L'iniziativa vede la collaborazione tra Asl Toscana sud est, Calcit, scuole, Ufficio Scolastico e altre istituzioni e associazioni aretine. Questa mattina è stata presentata la terza stagione, che va a concludere il triennio programmato.

Continua a leggere